Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • 1 maggio, i sindacati a Pozzallo: solidarietà per i migranti

VIDEO
colonna Sinistra

1 maggio, i sindacati a Pozzallo: solidarietà per i migranti

La manifestazione della Festa del Lavoro in Sicilia

Pozzallo (askanews) – Si è tenuta a Pozzallo, in provincia di Ragusa, la manifestazione nazionale di Cgil, Cisl e Uil in occasione del Primo maggio. Nel paese siciliano, frontiera d’Europa che soltanto nel 2014 ha accolto oltre 25mila migranti, si sono radunate circa 30mila persone. Il titolo della manifestazione di quest anno è stato “La solidarietà fa la differenza”, proprio per rimarcare il carattere di un Primo maggio votato alla tutela e al rispetto sia dei lavoratori, ma anche di quelle migliaia di persone che approdano nel Continente dal nord Africa alla ricerca di libertà e di futuro. Un tema toccato dal discorso di Anna Maria Furlan, segretario generale della Cisl.

Sul palco anche Carmelo Barbagallo, leader della Uil, che ha denunciato la corruzione e Susanna Camusso, numero uno della Cgil, che ha attaccato il governo sul tema dell’occupazione.

Conclusi gli interventi, i tre segretari hanno raggiunto il lungomare del paese, per lanciare una corona di fiori in mare, come omaggio alle migliaia di immigrati morti nel Mediterraneo durante le traversate dal nord Africa, mentre poco distante, alcuni gruppi hanno organizzato un momento di preghiera interreligioso.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su