Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Expo 2015, Padiglione Ue punta ad avvicinare Europa ai cittadini

VIDEO
colonna Sinistra

Expo 2015, Padiglione Ue punta ad avvicinare Europa ai cittadini

Oltre duecento eventi in sei mesi, protagonista la scienza

Milano (askanews) – Un’occasione unica per costruire insieme il futuro dell’Europa, e avvicinare i cittadini alle sue istituzioni. Expo 2015 rappresenta questo per l’Unione Europea: il Padiglione ospiterà oltre 200 eventi nei 6 mesi, soprattutto di natura scientifica, con esperti da tutto il mondo. David Wilkinson, commissario generale per la partecipazione UE a Expo 2015, sottolinea l’importanza del tema “Nutrire il pianeta, energia per la vita”.

“E’ l’opportunità di avere un dibattito a livello globale, succede una volta nella vita, non esiste un’altra possibilità: è rappresentato il 95% della popolazione mondiale. È questa la cosa importante: indicare al mondo che Italia ed Europa insieme lavorano su questo tema importantissimo per il futuro”.

Il Padiglione si trova di fronte a Palazzo Italia: una scelta voluta per sottolineare il legame tra Unione, Italia e Stati membri. Lo spazio è su tre piani: al piano terra i visitatori sono guidati dalla storia di Sylvia e Alex, una ricercatrice e un agricoltore, che lavorano insieme per fare il pane, simbolo di cibo condiviso e della civiltà europea.

“Con questo successo indichiamo al pubblico il ruolo dell’Ue. La sicurezza alimentare 60 anni fa non esisteva in Europa, ora sì, questo è un successo dell’Unione. Dobbiamo lavorare insieme con tutto il mondo per unire scienza e produzione di cibo”.

L’investimento è di 12 milioni di euro, più un milione per il programma scientifico. Il primo appuntamento è per il 9 maggio, Festa dell’Europa: sul sito si celebrerà il National Day, con una grande parata, oltre 1000 cittadini dialogheranno con le massime autorità europee, dal presidente del Parlamento Schultz, alla vicepresidente della Commissione, Federica Mogherini.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su