Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Investimenti immobiliari al top, mai così dall’inizio della crisi

VIDEO
colonna Sinistra

Investimenti immobiliari al top, mai così dall’inizio della crisi

Roadshow di Expo Real Monaco. La Fiaip conferma l'ottimismo

Roma, (askanews) – Lo scorso anno il mercato italiano degli investimenti nel settore immobiliare è cresciuto del 20% rispetto al 2013 ed ha toccato i 5,4 miliardi di euro, la performance più forte dall’inizio della crisi finanziaria. E’ quanto emerso da una ricerca della Jones Lang Lasalle presentata nella tappa romana del roadshow di Expo Real Monaco, il salone internazionale del real estate e degli investimenti immobiliari che si terrà a Monaco di Baviera dal 5 al 7 ottobre prossimi.

Il tour italiano di Expo Real Monaco – sostenuto da Federimmobiliare, Assoimmobiliare, Cncc, Fiaip e Aspesi – ha coinciso dunque con una prima “riscossa” morale del settore, visto che quest’anno l’immobiliare italiano sembra addirittura proiettarsi in vantaggio rispetto ad altri mercati, come ha confermato Cristiana Zanzottera, curatrice della ricerca: “In tutto questo l’Italia gode di numeri nel real estate particolarmente interessanti rispetto al benchmarking e anche rispetto ad altri paesi dell’Eurozona, quindi diciamo che ci sono tutte le condizioni e si confermano le condizioni per dei dati confortanti come quelli che abbiamo già visto nel 2014”.

Se il clima finanziario volge sicuramente al bello resta da vedere quando ci saranno i primi segnali tangibili di ripresa. Lo abbiamo chiesto a Raffaele Dedemo, vicepresidente della Fiaip: “E’ ancora presto per dare dei numeri per quanto riguarda il primo trimestre del 2015, perchè si chiude oggi che è l’ultimo giorno del mese, però da quello che è stata una prima raccolta dati che è stata fatta, è stato rilevato che comunque c’è un ottimismo, dal punto di vista delle vendite, molto marcato rispetto al 2014 appena trascorso”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su