Header Top
Logo
Sabato 22 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Rai, Renzi: in ddl riforma c’è la delega sul canone

VIDEO
colonna Sinistra

Rai, Renzi: in ddl riforma c’è la delega sul canone

Il premier ha illustrato riforma Rai altermine del CdM

Roma (askanews) – “Le parole d’ordine sono: riduzione del cda da nove persone a sette; il cda fa il cda, la commissione vigila e controlla, chi gestisce l’azienda la gestisce senza dover costantemente prendere decisioni sulla base di equilibri partitici, dei bilancini delle singole correnti. Questo vuol dire fuori i partiti dalla Rai. Chi guida l’azienda deve essere messo nelle condizioni di farlo”. Così il premier Matteo Renzi illustrando il ddl di riforma della Rai al termine del Consiglio dei ministri. “In questo dibattito c’è l’idea di riflettere sul modello del canone per semplificarlo e combattere l’evasione. “Io vorrei – ha detto Renzi in conferenza stampa a palazzo Chigi – in prospettiva eliminare il canone e lasciare la fiscalità generale a pagare il servizio pubblico. Nel ddl non c’è un impegno, ma c’è una delega a sciogliere questo nodo, che è importante, non vogliamo un’evasione così allucinante del canone”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su