Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Gozzi (Federacciai) arrestato e rilasciato: mai corrotto nessuno

VIDEO
colonna Sinistra

Gozzi (Federacciai) arrestato e rilasciato: mai corrotto nessuno

Ad di Duferco: azienda estranea a vicenda, coinvolti soci privati

Milano, (askanews) – Antonio Gozzi, l’imprenditore alla guida di Duferco e presidente di Federacciai, si dice “totalmente estraneo” alla vicenda che lo ha visto coinvolto e che ha portato al suo arresto in Belgio insieme al dirigente del gruppo Massimo Croci: sono stati scarcerati due giorni dopo. Gozzi, al suo rientro in Italia, ha convocato una conferenza stampa a Milano per “fare chiarezza” su quello che è stato definito “Affaire Kubla”, una vicenda di presunta corruzione nel settore dei giochi d’azzardo in Congo che avrebbe come tramite l’ex ministro dell’economia vallone Serge Kubla. “Ho sentito la forte necessità di fare chiarezza su alcuni punti di quella vicenda oltre che confermarvi la mia totale estraneità ai fatti. Non abbiamo mai corrotto nessuno – ha spiegato Gozzi – la Duferco è totalmente estranea alla vicenda, non riguarda il gruppo né alcun investimento del gruppo. Si tratta di un investimento di soci privati, investitori privati, alcuni azionisti della Duferco, che a un certo punto hanno deciso di partecipare a un progetto in Congo”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su