Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Lo chef Cesare Battisti ambasciatore del riso per Expo 2015

VIDEO
colonna Sinistra

Lo chef Cesare Battisti ambasciatore del riso per Expo 2015

L'Italia pur essendo piccolissima coltiva più di 120 varietà

Milano, (askanews) – Oltre cento varietà di riso per una moltitudine di piatti della tradizione che vanno dal risotto alla milanese all’arancino siciliano, dal sartù napoletano alla tiella alla barese. E’ di questo patrimonio che Cesare Battisti, chef del Ratanà a Milano, si farà ambasciatore per Expo nei sei mesi dell’esposizione universale: “Per me è una grossissima responsabilità perchè il riso è il pane del mondo, per lo meno della metà del mondo specialmente nel sud est asiatico. L’Italia è un paese piccolissimo ma abbiamo più di 120 varietà di riso autoctone che coltiviamo e produciamo in Italia”.

In occasione della presentazione del cluster del riso alla Cascina Cuccagna a Milano, Cesare Battisti ha proposto un risotto con asparagi di cui rivela gli ingredienti essenziali: “Il segreto di un buon risotto è soprattutto la qualità del riso delle verdure e poi comunque io sono per la semplicità”.

E agli amanti del risotto Battisti suggerisce sempre di mescolarlo durante la cottura: “Il riso va assolutamente girato. Io sono per la cucina di tradizione che dice di accarezzare il riso così rilascia tutto l’amido. Se è un riso di buona qualità, e io uso il Carnaroli, viene quasi naturalmente cremoso senza aggiungere grassi inutili”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su