Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • A Milano si apre Made Expo: dall’edilizia segnali di ripresa

VIDEO
colonna Sinistra

A Milano si apre Made Expo: dall’edilizia segnali di ripresa

L'ad: cresce erogazione dei mutui, ristrutturazioni +30%

Milano, (askanews) – Segnali di ripresa per il mondo dell’edilizia e dell’architettura da Made Expo, la rassegna del settore arrivata alla settima edizione. Nel polo fieristico milanese di Rho Pero 1.400 aziende italiane e straniere presentano al mercato le novità dei prodotti, sistemi e tecnologie per costruire e rinnovare. All’inaugurazione c’erano il ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi, assediato dai giornalisti dopo l’inchiesta di Firenze sulle Grandi Opere, e il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi.

“La cosa che mi ha colpito è che si inizia a percepire un momento di ripresa, la sfida che abbiamo iniziato tutti insieme forse stanno avendo i primi risultati” ha detto Lupi.

La congiuntura internazionale, ha detto Squinzi, aiuta con il calo del prezzo del petrolio e del dollaro, inoltre il quantitative easing voluto da Draghi sta influendo in positivo sulle economie europee. L’azione del governo, ha detto, deve andare avanti fino in fondo sulle riforme, necessarie per ripartire, le aziende devono investire in ricerca e innovazione. “Crescita di cui abbiamo disperato bisogno perchè sappiamo che i nostri conti stanno in equilibrio con la crescita vicino al 2%”.

Per Giovanni De Ponti, ad di Made Expo, è un’occasione per il mondo imprenditoriale, ma anche per sensibilizzare politica ed istituzioni a sostenere il settore delle costruzioni. “C’è una grande crescita dell’erogazione dei mutui, il settore delle ristrutturazioni cresce del 30%: questi sono fattori molto positivi”.

Tra le novità 2015 c’è l’apertura al pubblico nella giornata di 21 marzo, in cui le aziende espositrici possono intercettare potenziali acquirenti che vogliano ristrutturare casa.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su