Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Confesercenti Palermo: “Giù le mani dalla Camera di commercio”

VIDEO
colonna Sinistra

Confesercenti Palermo: “Giù le mani dalla Camera di commercio”

Attinasi: "Nuovi componenti rinuncino a gettoni e privilegi"

Palermo (askanews) – “Giù le mani dalla Camera di commercio”. A dirlo è stato il presidente di Confesercenti di Palermo, Mario Attinasi, spiegando la posizione dell’associazione in merito alle vicende che hanno visto l’arresto dell’ex presidente della Camera di Commercio palermitana, Roberto Helg, sorpreso ad intascare una mazzetta da 100mila euro, e le dimissioni di numerosi consiglieri della Camera di commercio del capoluogo siciliano.

Per Attinasi bisogna sgombrare il campo da tutti i dubbi di collegamenti con Helg.

“Siamo al di sopra di ogni tipo di conflitto, per questo chiediamo due cose subito, a parte le dimissioni. Primo, in tempi brevissimi, la nomina di tutti gli organismi e l’azzeramento di gettoni e privilegi a quelli che andranno in camera di commercio.

“Chi serve le imprese lo faccia gratis. Ma ribadiamo a tutti, politici e associazioni giù le mani dalla Camera di commercio” ha concluso Attinasi.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su