Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Sequestrati a Roma 2 ristoranti al Pantheon in odore ‘Ndrangheta

VIDEO
colonna Sinistra

Sequestrati a Roma 2 ristoranti al Pantheon in odore ‘Ndrangheta

Arrestato un imprenditore calabrese

Roma, (askanews) – Blitz della Direzione Investigativa Antimafia a Roma, sequestrati due noti ristoranti in zona Pantheon, “La Rotonda” e “Er Faciolaro”, situati nella centralissima via dei Pastini. In manette il proprietario, Salvatore Lania, imprenditore calabrese sospettato, in concorso con altre persone, di intestazione fittizia di beni.

Il valore dei beni sequestrati ammonta a circa 10 milioni di euro. Oltre ai ristoranti è stata sottoposta a sequestro un’attività commerciale di vendita di souvenir e soprammobili denominata “Mi & Chi” in via della Rotonda.

La figura di Lania – secondo quanto ha reso noto la Dia – era emersa nell’indagine sulle infiltrazioni nella capitale della cosca Alvaro di Sinopoli, che aveva portato al sequestro e alla successiva confisca del famoso “Café de Paris” a Via Veneto.

Oltre a Lania, sottoposto agli arresti domiciliari, sono coinvolti nell’indagine altri otto personaggi, tutti indagati per concorso con l’arrestato nella intestazione fittizia dei beni.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su