Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Violenti scontri a Hebron fra palestinesi e soldati israeliani

VIDEO
colonna Sinistra

Violenti scontri a Hebron fra palestinesi e soldati israeliani

Manifestazione per ricordare strage di musulmani del 1994

Hebron (askanews) – Palestinesi e soldati israeliani si sono affrontati per le strade di Hebron in Cisgiordania a colpi di pietre e granate stordenti nel corso di una manifestazione per ricordare il massacro di 29 musulmani nel 1994 e contro la chiusura di una delle strade centrali della città.

Centinaia di palestinesi sono scesi in strada per protestare subito dopo la fine delle preghiere del venerdì, chiedendo la riapertura di Al-Shouhada, strada commerciale molto attiva prima della chiusura. La manifestazione è rapidamente degenerata in violenti scontri con l’esercito israeliano. Alle sassaiole i soldati hanno risposto con gas lacrimogeni e granate stordenti.

Nel massacro del 25 febbraio del 1994 Baruch Goldstein, un estremista israelo-americano, uccise con un fucile d’assalto 29 fedeli musulmani in preghiera alla moschea d’Ibrahim, sacra sia per gli ebrei che per gli islamici. La strada Al-Shouhada, che portava al luogo sacro, venne chiusa proprio in seguito alla strage.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su