Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Enzo Ferrari e Pavarotti, eccellenze in mostra al museo di Modena

VIDEO
colonna Sinistra

Enzo Ferrari e Pavarotti, eccellenze in mostra al museo di Modena

Fino al 26 febbraio 2016 tributo al Drake e al tenorissimo

Modena (askanews) – “Questa mostra è dedicata non a un solo uomo, mio padre, ma a un altro grande uomo: Luciano Pavarotti”.

L’intreccio tra due eccellenze modenesi, il Drake Enzo Ferrari e il tenorissimo, va in scena al museo “Enzo Ferrari” di Modena, dove fino al febbraio 2016 – quindi per tutta la durata dell’Expo2015 – è allestita la mostra “Enzo & Luciano”.

In questo filmato che “avvolge” con 19 proiettori alcune tra le più belle Ferrari e Maserati esposte, tra le note dell’Aida e altri grandi successi portati alla ribalta da Pavarotti e i rombi di motori dei bolidi di Maranello, scorrono le immagini dell’amicizia e dei rispettivi successi dei due illustri romagnoli e, magari, anche dei loro sogni, come ricorda Piero Ferrari.

“Qualcuno gli chiedeva cosa avrebbe fatto se non avesse costruito automobili, e lui diceva: il cantante. Magari di operetta. Io non l’ho mai sentito cantare ma gli piaceva molto il canto e l’opera quindi magari avrebbe fatto il cantante non di opera ma di operetta”.

Il museo è allestito nello spazio dove Alfredo Ferrari, il padre di Enzo, aveva l’officina all’inizio del ‘900. L’area è divisa in 6 settori: quello dei propulsori sperimentali; quello dei motori da 2 a 6 cilindri; quello dei 12 cilindri; quello degli 8; quello dei turbo e, infine, quello della Formula 1 dove sono esposte anche le monospoto di Ascari e di Villeneuve.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su