Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Salvini e Meloni insieme per mandare “Renzi a casa”

VIDEO
colonna Sinistra

Salvini e Meloni insieme per mandare “Renzi a casa”

"Fronte comune" tra Lega e Fdi per la manifestazione 28 febbraio

Roma,(askanews) – Il segretario della Lega Matteo Salvini ha indossato davanti ai giornalisti a Montecitorio la maglietta con la scritta “Renzi a Casa”, prima della conferenza stampa con la presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, la quale ha annunciato “la nascita di un comune fronte” con il Carroccio in vista della manifestazione contro il governo Renzi il 28 febbraio a Roma.

“Contro le politiche che sta portando avanti, contro un governo amico dei poteri forti, degli interessi della grande finanza, che sta prendendo sostanzialmente ordini dall’Europa della Merkel”.

Ribadendo che la manifestazione è aperta a tutti e con l’augurio di “strariempire Piazza del Popolo”, il leader leghista ha sottolineato: “Ad oggi sono già prenotati e riempiti più di 200 pullman esauriti e quattro treni speciali. Per la prima volta ci saranno anche tantissime persone che arrivano dal centro e dal sud. Per Roma in particolare oltre ‘Renzi a casa’, faremo una tiratura limitata di magliette che riguardano il sindaco più sciagurato della storia dei tempi e quindi per i cittadini romani sarà un ‘Marino a casa’”.

Un “fronte comune” che proseguirà anche a Venezia, dove, il 7 marzo, Giorgia Meloni ha coinvolto la Lega nella manifestazione di Fratelli d’Italia su sicurezza, legalità e lotta alla corruzione. “Il Veneto è anche la Regione nella quale in questi giorni abbiamo assistito alla vicenda del benzinaio Stacchio, del gioielliere Zancan, di cittadini che ormai sono totalmente abbandonati di fronte alla insicurezza”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su