Header Top
Logo
Venerdì 28 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Per la System l’innovazione si fa viaggiando

VIDEO
colonna Sinistra

Per la System l’innovazione si fa viaggiando

Crescono utili per azienda di Fiorano, 50 assunzioni nel 2015

Fiorano (askanews) – Ogni giorno almeno 10 manager salgono su un aereo e vanno all’estero per studiare nuovi mercati e progettare nuove macchine. Per la System di Fiorano Modenese, azienda del settore delle macchine per la ceramica, la vera innovazione non si fa in laboratorio, ma viaggiando, rompendo gli schemi, trovando nuove soluzioni ai problemi quotidiani. I risultati danno ragione al fondatore e presidente Franco Stefani che anche per il 2015 prevede una crescita.

“Il mio atteggiamento è stato quello di continuare a fare ricerca, prodotti innovativi, per sollecitare la mia clientela e quindi mettere in difficoltà la concorrenza e propormi in anticipo rispetto agli altri. Bisogna sempre avere fiducia in quello che si fa. La mia proposta è quella di continuare, non aspettare che le cose cambino, altrimenti le cose non cambiano mai”.

La System, presente in 26 paesi con 30 società, ha chiuso il 2014 con un utile poco inferiore ai 400 milioni (il 20% in più) ed è pronta ad assumere entro l’anno 50 persone.

“Noi normalmente abbiamo bisogno di ingegneri, laureati in chimica, fisica, elettronica, ingegneria e ingegneria di processo. Abbiamo bisogno di persone con queste basi, ovviamente linguisticamente preparate, perché noi non lavoriamo per l’Italia”.

La System ha messo in commercio innovative macchine per la ceramica in grado di utilizzare al meglio le materie prime, risparmiare energia e quindi abbattere i costi di produzione, come la pressa senza stampa Gea e il rivoluzionario sistema di smaltatura e decorazione chiamato “Diversa”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su