Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Bit 2015, dal Friuli Venezia Giulia attenzione alle famiglie

VIDEO
colonna Sinistra

Bit 2015, dal Friuli Venezia Giulia attenzione alle famiglie

Primo passo del nuovo piano strategico per il turismo

Milano, (askanews) – Alla Bit 2015 seguendo il percorso disegnato dal piano strategico per il turismo varato nel 2014. Il Friuli Venezia Giulia propone agli operatori ed al mercato il primo pilastro della propria azione di rilancio, che guarda alle famiglie ed alle vacanze balnerari. Lo conferma il direttore generale dell’agenzia regionale per il turismo, Michele Bregant.

“Il friuli venezia giulia ha approvato nel 2014 il nuovo piano strategico per il turismo, quest’anno iniziamo a lavorare sulle nuove strategie, la prima cosa che presentiamo è il nuovo prodotto mare family, attezione alla famiglia, le località di mare del Friuli Venezia Giulia, quindi Lignano, Grado e la riviera triestina ci offrono dei servizi dedicati e customizzati su quelle che sono le esigenze delle famiglie – dice Bregant -. Questo è il primo tassello, poi svilupperemo molta attenzione su quello che è il turismo attivo, il turismo lento, il nostro concetto di slow per scoprire il territorio a 360 gradi, anche quelle piccole perle che fino ad oggi sono rimaste al di fuori dei percorsi turistici tradizionali e in generale riteniamo che la nostra regione abbia ancora molto da dire rispetto a questo turismo degli anni 2000”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su