Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Palermo, chiedevano il pizzo ad azienda di trasporti, 2 arresti

VIDEO
colonna Sinistra

Palermo, chiedevano il pizzo ad azienda di trasporti, 2 arresti

I due arrestati hanno 64 e 37 anni, la ditta nel mirino dal 2007

Roma, 12 feb. (askanews) – I Carabinieri e i finanzieri del Gico di Palermo hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Palermo nei confronti di due persone ritenute responsabili di estorsioni aggravate dal metodo mafioso commesse nei confronti di un’azienda di trasporti.

I due, 64 e 37 anni, sono accusati di aver prima costretto l’azienda a pagare 500 euro in occasione delle festività, e poi di aver tentato di costringere la stessa azienda ad affidare tutti i trasporti ad una ditta gestita da uno dei due arrestati.

Dalle indagini è emerso che la ditta già dal 2007 pagava il pizzo a esponenti di Cosa Nostra poi arrestati nel giugno 2010. Dopo l’operazione, il pagamento del pizzo si era interrotto, per poi riprendere a distanza di un anno.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su