Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Le prime parole di Mattarella nel segno della concisione

VIDEO
colonna Sinistra

Le prime parole di Mattarella nel segno della concisione

Visibilmente commosso

Roma, (askanews) – E’ stata la presidente della Camera, Laura Boldrini, a recarsi alla Consulta per comunicare a Sergio Mattarella l’avvenuta elezione al Quirinale.

“Siamo qui a comunicarle il risultato della votazione con la quale il Parlamento riunito oggi in seduta comune l’ha eletta oggi presidente della Repubblica con 665 voti”.

Una maggioranza che va al di là dei voti del governo anche se non raggiunge i due terzi dei grandi elettori. Lui, il giudice della Corte Costituzionale, il primo presidente nato in terra siciliana, era visibilmente commosso e ha detto solo poche parole, sedici in tutto.

“Il pensiero va soprattutto e anzitutto alle difficoltà dei nostri concittadini… È sufficiente questo”.

Forse un segnale di sobrietà, certamente una mano tesa alla popolazione, un richiamo alla crisi, e alla speranza di uscirne.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su