Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • ‘Ndrangheta a Roma, arrestato il latitante Mollica

VIDEO
colonna Sinistra

‘Ndrangheta a Roma, arrestato il latitante Mollica

Si nascondeva in un bunker in un'abitazione in provincia di Roma

Roma, (askanews) – Arrestato vicino Roma il boss della ‘ndragheta Domenico Antonio Mollica, 47 anni, accusato di intestazione fittizia di beni aggravata dal metodo mafioso, commessi per favorire la ‘ndrangheta operante in Calabria e a Roma per il controllo delle attività illecite sul territorio.

Gli agenti della Squadra Mobile di Roma hanno scovato l’uomo, sfuggito alla cattura il 9 gennaio scorso nell’ambito dell’operazione “Fiore Calabro”, in un sottotetto di un’abitazione in provincia di Roma.

Gli agenti sono entrati nella casa di Mollica, dove hanno trovato solo la moglie. Convinti però della sua presenza nell’abitazione, i poliziotti hanno chiesto la collaborazione dei Vigili del Fuoco, per esplorare eventuali intercapedini. Particolarmente interessante è parso subito il sottotetto dell’appartamento, che gli agenti hanno cercato subito di sfondare, trovando alla fine Mollica.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su