Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Registro unioni civili, scontro a Roma tra favorevoli e contrari

VIDEO
colonna Sinistra

Registro unioni civili, scontro a Roma tra favorevoli e contrari

Rinviata la votazione in Campidoglio

Roma (askanews) – Prima la contestazione, poi il rinvio del voto. L’attesa approvazione del registro delle unioni civili al Campidoglio di Roma ha subito un nuovo stop. In aula di sostenitori del centrodestra hanno protestato esibendo cartelli e gridando slogan contro le unioni anche per le coppie dello stesso sesso costringendo il consiglio comunale capitolino ad aggiornare la votazione a mercoledì. Maurizio Politi di Fratelli d’Italia spiega il motivo della protesta.

“Stiamo protestando contro questa assurda votazione che non rappresenta la priorità di Roma e non porterà alcun vantaggio a nessuno”.

Di tutt’altro avviso Mauro Cioffari di Sel che difende il provvedimento.

“Tra le possibilità che verranno date alle coppie che vorranno registrarsi ci sono delle facilitazioni per l’accesso alle graduatorie per l’accesso alle case popolari, o per tutte le altre che il comune utilizza per offrire servizio alla cittadinanza”

Il grande cartello “Maschio e femmina li creò”, citazione dal libro biblico della Genesi, ha creato ulteriore tensione fra militanti e attivisti Lgbt presenti in aula.

La prima approvazione del registro delle unioni civili a Roma può rappresentare un passo verso la piena uguaglianza dei diritti.

(immagini AFP)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su