Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Chiesti 26 anni di prigione per Schettino, Pm: pericolo di fuga

VIDEO
colonna Sinistra

Chiesti 26 anni di prigione per Schettino, Pm: pericolo di fuga

La richiesta di condanna per il naufragio della Costa Concordia

Grosseto (askanews) – “Alla stregua di quanto fin qui detto chiedo quindi la pena finale ottenuta dal cumulo materiale delle pene richieste di anni 26 di reclusione e mesi 3 di arresto”.

La richiesta di condanna del Pm di Grosseto Maria Navarro nei confronti di Francesco Schettino per il naufragio della Costa Concordia, che il 13 gennaio 2012 causò 32 morti, arriva in assenza dell’imputato che, per la prima volta dall’inizio del dibattimento, non era presente in aula.

Schettino deve rispondere dei reati di omicidio colposo plurimo, lesioni colpose, naufragio colposo, abbandono di nave, abbandono di persone incapaci e omessa comunicazione con l’autorità marittima. Il Pm ha chiesto anche la custodia cautelare in carcere per evitare il pericolo di fuga.

Stefano Pizza, Pm di Grosseto, ha definito l’ex comandante un “incauto idiota”, per poi concludere così la sua requisitoria: “Dio abbia pietà di Schettino perché noi non ne possiamo avere alcuna”

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su