Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Germania, a sorpresa a fine 2014 il Pil accelera a +1,5%

VIDEO
colonna Sinistra

Germania, a sorpresa a fine 2014 il Pil accelera a +1,5%

La congiuntura debole si è stabilizzata a fine anno

Roma, (askanews) – La Germania archivia il 2014 con una accelerazione della crescita economica. La stima diffusa dall’Ufficio statistico tedesco indica un Pil in crescita dell’1,5% nel 2014 rispetto allo 0,1% dell’anno precedente.

Un dato superiore alla maggior parte delle previsioni ufficiali. Intanto i conti pubblici tedeschi si sono chiusi con un avanzo dello 0,4% del Pil, ha precisato Destatis.

L’accelerazione della prima economia europea è avvenuta a dispetto di una congiuntura debole nel corso del 2014. E la performance è stata senza dubbio migliore della maggior parte dei grandi partner della Germania.

Dopo un inizio molto positivo nel 2014, grazie a un inverno clemente, l’economia tedesca aveva rallentato il ritmo in primavera ed estate, rasentando la recessione. “La congiuntura si è stabilizzata a fine anno”, ha dichiarato il presidente dell’ufficio statistico, Roderich Egeler, nel corso di una conferenza stampa a Berlino.

(immagini Afp)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su