Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Omicidio Loris, la preside: “C’è tanto silenzio nella scuola”

VIDEO
colonna Sinistra

Omicidio Loris, la preside: “C’è tanto silenzio nella scuola”

Giovanna Campo: "Siamo ancora sconvolti da questo dramma"

Santa Croce Camerina, (askanews) – “C’è tanto silenzio dentro la scuola, perché siamo ancora tutti sconvolti. E’ un episodio talmente luttuoso e drammatico che non sarà facile cancellare. Stiamo parlando di un bambino di 8 anni scomparso in una maniera che è di una tragicità unica che ci lascia senza parole”. A parlare è Giovanna Campo, la preside della scuola “Falcone e Borsellino” di Santa Croce Camerina, in provincia di Ragusa, che frequentava il piccolo Andrea Loris Stival ucciso sabato scorso.

Sin dal primo giorno in cui si è tornati in classe, dopo la tragedia, a scuola è arrivata un’equipe di psicologi che ha assistito i bambini: “Ci sono esperti che ci stanno aiutando – ha detto Campo -. Lo staff di psicologi è entrato subito in classe e ha lavorato bene coi bambini, che sono diversi. Sono più spontanei e hanno una visione della morte completamente diversa dalla nostra. E lì sono bravi”. Per la dirigente scolastica, infine, “tutti quanti noi, il corpo docente, i genitori, ce la stiamo mettendo tutta per tutelare gli altri”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su