Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Mafia a Roma: 37 arresti, oltre 100 indagati. C’è anche Alemanno

VIDEO
colonna Sinistra

Mafia a Roma: 37 arresti, oltre 100 indagati. C’è anche Alemanno

L'accusa: associazione a delinquere di stampo mafioso

Roma, (askanews) – Trentasette arresti per associazione di tipo mafioso, estorsione, usura, corruzione e riciclaggio. E oltre cento indagati, tra cui l’ex sindaco di Roma, Gianni Alemanno, per associazione a delinquere di stampo mafioso e corruzione. Maxi operazione dei Ros dei Carabinieri nella provincia di Roma, Latina e Viterbo. Tra i nomi di spicco degli indagati figurano anche quello dell’ex ad dell’ente Eur, Riccardo Mancini e il consigliere regionale Luca Gramazio, l’ex ad di Ama Franco Panzironi (pluri indagato per lo scandalo Parentopoli), e l’ex manager della holding Finmeccanica. Gli investigatori del Ros hanno effettuato perquisizioni negli uffici e nell’abitazione di Alemanno.

Al centro delle indagini un sodalizio mafioso da anni radicato nella Capitale, facente capo all’ex terrorista dei Nar, Massimo Carminati, con diffuse infiltrazioni nel settore imprenditoriale, politico e istituzionale. Smascherato un ramificato sistema di corruzione per ottenere l’assegnazione di appalti e finanziamenti pubblici dal Comune di Roma e dalle aziende municipalizzate, con interessi anche nella gestione dei Centri di accoglienza degli immigrati.

Contestualmente, la Guardia di Finanza ha sequestrato beni per oltre 200 milioni di euro.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su