Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Genova, studenti spacciavano droga durante le lezioni: 20 arresti

VIDEO
colonna Sinistra

Genova, studenti spacciavano droga durante le lezioni: 20 arresti

Blitz antidroga della polizia tra Genova, Chiavari e Alessandria

Genova (askanews) – Spacciavano a scuola persino durante le lezioni. Venti giovani, tra traffcanti e piccoli spacciatori sono stati arrestati tra Genova, Chiavari e Alessandria nell’ambito dell’operazione “Diga” coordinata dalla Procura diGenova.

Tra i fermati ci sono sette albanesi, nove magrebini, un romeno, un sudamericano e due italiani. Sequestrati circa 8 chili di droga tra eroina, cocaina, marijuana e hashish.

L’indagine era stata avviata nel maggio del 2013 a seguito del sequestro di 2 chili di eroina e all’arresto di un cittadino albanese, che era in contatto con due gruppi distinti di studenti albanesi e romeni che spacciavano negli istituti scolastici che frequentavano.

Per conquistare la fiducia dei grossisti, che non li consideravano molto affidabili a causa della giovane età e per i pagamenti non effettuati in passato, si facevano raccomandare dal fratello di uno di loro, vero promotore del sodalizio, che da un carcere francese dov’era detenuto comunicava con i fornitori garantendo il pagamento delle future partite di droga.

Il nome dell’operazione deriva dalla cosiddetta “diga” di Begato, un complesso di case popolari sulle alture del capoluogo ligure dove gli ultimi arrestati avevano occupato abusivamente alcuni appartamenti dopo averne sostituito le serrature ed

essersi collegati illecitamente all’impianto elettrico.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su