Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Falsificavano fatture, sequestrate Ferrari e Lamborghini

VIDEO
colonna Sinistra

Falsificavano fatture, sequestrate Ferrari e Lamborghini

In manette due imprenditori, operazione della Gdf di Treviso

Roma, (askanews) – Sequestrate lussuose fuoriserie a due imprenditori che falsificavano fatture. È successo a Treviso, grazie a una operazione dei finanzieri del comando provinciale che hanno confiscato beni per un valore di oltre 3 milioni di euro nei confronti dei due imprenditori indagati per reati tributari e ora finiti in manette.

Sottoposte a sequestro preventivo le supercar dell’amministratore de facto delle società: tra queste figurano numerose Ferrari, tra cui una Testarossa Spider, tre F40, una F50, una F430 GT2 Evo e una Enzo, una Lamborghini Gallardo e una Bugatti EB110.

In pratica i due imprenditori emettevano fatture false attraverso l’accredito del denaro a un amministratore de iure, una ultraottantenne di Treviso, i cui conti venivano progressivamente svuotati mediante prelevamenti in contanti, non giustificati da alcuna logica commerciale.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su