Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Eicma 2014, salone moto compie 100 anni: settore in crescita

VIDEO
colonna Sinistra

Eicma 2014, salone moto compie 100 anni: settore in crescita

Montante: tagliare costo assicurazioni. Guidi: discutiamo

Rho-Pero (MI), (askanews) – Eicma, l’esposizione di moto e scooter più importante al mondo, compie 100 anni. 280mila metri quadri di superficie espositiva tra interno ed esterno nel polo fieristico milanese di Rho-Pero, 1053 marchi ospitati in rappresentanza di 34 Paesi e il 23% di espositori al debutto. I numeri record dell’evento, che si svolge dal 4 al 9 novembre, si accompagnano a una crescita del settore. Il presidente di Eicma Spa Antonello Montante: “Quest’anno abbiamo aumentato le vendite del 2% e a ottobre del 7%. E’ la fiera più antica e più grande al mondo”.

La cerimonia di inaugurazione della 72esima esposizione mondiale del Motociclismo è stata l’occasione per rivolgere un appello al governo, rappresentato dai ministri dello Sviluppo economico Federica Guidi e delle Infrastrutture e Trasporti Maurizio Lupi.

“Abbassare il costo delle assicurazioni, che negli ultimi 10 anni sono cresciute del 470%”.

La risposta arriva dal ministro Guidi: “Siamo disponibili a dialogare anche con le compagnie assicurative per abbattere il costo delle polizze”. Il ministro Lupi sottolinea l’importanza di investire sulla sicurezza stradale, dato che i soggetti più fragili sono quelli che si muovono in città su due ruote e annuncia un decreto amministrativo:

“In attesa della riforma del codice della strada, che introduce una nuova categoria dell’utenza più debole, si intervenga rapidamente per adeguare le infrastrutture stradali all’utenza delle due ruote”.

Il 2014 si dovrebbe chiudere con 3.000 immatricolazioni in più dell’anno scorso. Negli ultimi 5 anni la produzione mondiale di due ruote a motore è cresciuta del 39% in termini di unità: i Paesi Occidentali hanno sofferto un calo del 59%, ma l’Italia rimane il primo produttore europeo. La bilancia commerciale europea di due ruote è negativa per -4,7 miliardi, in Italia invece il saldo 2013 è stato positivo per 1 miliardo.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su