Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Attacco a Gerusalemme: secondo Israele l’attentatore è di Hamas

VIDEO
colonna Sinistra

Attacco a Gerusalemme: secondo Israele l’attentatore è di Hamas

Auto contro una fermata del tram, muore una neonata. Sette feriti

Gerusalemme (askanews) – Secondo il governo israeliano il palestinese che ha investito con la sua auto otto persone a una fermata del tram a Gerusalemme, uccidendo una neonata, fa parte del movimento islamista Hamas.

La bambina di tre mesi uccisa era una cittadina statunitense, secondo quanto riferisce il Jerusalem Post. Dei sette feriti, due versano in gravi condizioni. L’attentatore, un ventunenne, era stato bloccato da un poliziotto che aveva aperto il fuoco ferendolo mentre tentava di fuggire a piedi. Immediatamente arrestato, è poi deceduto in ospedale.

Com’era prevedibile, le autorità israeliane hanno annunciato una stretta nelle misure di sicurezza a Gerusalemme, dopo una notte di scontri, in particolare a Gerusalemme Est. Tolleranza zero contro ogni violenza. Questo l’impegno assunto dalle autorità e dal primo ministro Benjamin Netanyahu in una città sempre più sotto tensione.

Militari e agenti israeliani hanno rafforzato presenza e attività di controllo a Gerusalemme. A livello operativo, tutte le forze di sicurezza sono state rinforzate, in particolare le guardie di frontiera, le unità di pattugliamento e i reparti addetti all’ordine pubblico.

(Immagini Afp)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su