Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Apple da record, conti battono le attese grazie ad iPhone

VIDEO
colonna Sinistra

Apple da record, conti battono le attese grazie ad iPhone

Utili +13% e ricavi +12%, in calo vendite di iPad

Milano (TMNews) – 42,1 miliardi di dollari di fatturato, in crescita del 12% in un anno, e 8,5 miliardi di utile netto, in rialzo del 13%, pari a 1,42 dollari per azione diluita: Apple chiude con numeri record il quarto trimestre dell’anno fiscale 2014, concluso il 27 settembre, battendo le attese degli analisti. Il cda ha dichiarato un dividendo cash di 0,47 dollari per azione delle azioni ordinarie.

È iPhone a sostenere le vendite del colosso di Cupertino, in particolare i due nuovi modelli iPhone 6 e 6 Plus lanciati sul mercato lo scorso 19 settembre. Nel primo weekend ne sono stati venduti oltre 10 milioni di pezzi e c’è un tempo d’attesa di oltre una settimana. Nel periodo luglio-settembre, i consumatori hanno comprato 39,27 milioni di iPhone contro i 35,2 dello stesso periodo 2013. Gli analisti avevano previsto vendite per 37,8 milioni di unità. Vanno peggio i tablet: 12,3 milioni di pezzi venduti nel trimestre, in calo dai 13,27 milioni dell’anno scorso. Per quanto riguarda i Mac, Apple ha messo a segno vendite per 5,5 milioni di pezzi, il 21% in più.

Le vendite internazionali hanno rappresentato il 60 percento del fatturato trimestrale: tra le aree geografiche è l’Europa a trainare con il 19% in più, mentre il Giappone cresce del 5% e la Cina dell’1% in un anno. Per quanto riguarda le previsioni sul primo trimestre 2015, Apple prevede ricavi compresi tra i 63,5 miliardi e i 66,5 miliardi di dollari, le spese operative fra 5,4-5,5 miliardi di dollari.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su