Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Laura Boldrini “artista” in piazza per la sicurezza stradale

VIDEO
colonna Sinistra

Laura Boldrini “artista” in piazza per la sicurezza stradale

La crash art a Montecitorio: "Una corsa non vale una vita"

Roma, 17 ott. (TMNews) – La sicurezza stradale va insegnata a scuola, “iniziando dalle scuole medie”: lo ha sottolineato la presidente della Camera, Laura Boldrini, parlando in piazza Montecitorio in occasione di una performance di “crash art” per promuovere la sicurezza stradale.

Un gruppo di allievi delle scuole medie ha dipinto due auto incidentate, con il contributo artistico finale della presidente Boldrini (che ha personalmente tracciato un cuore rosso sul cofano di una delle due vetture) e della presidente della Rai Anna Maria Tarantola, che si è accontentata di un meno espressivo cerchio azzurro. Presenti all’iniziativa alcuni operatori della Polstrada, che hanno fatto fare dei test di educazione stradale ai ragazzi, in particolare una simulazione della guida in stato di ebbrezza attraverso una maschera che deforma la percezione visiva.

I dati sugli incidenti stradali sono “preoccupanti”, ha sottolineato la terza carica dello Stato, ricordando che “nel 2012 ci sono stati circa 3600 morti sulle nostre strade, 260mila circa i feriti. E la gran parte di questi morti sono giovani e giovanissimi. Proprio a loro è indirizzato l’appello finale di Laura Boldrini: “Una corsa non vale una vita”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su