Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Pompei, accoltellato ex sindaco. L’aggressore è un disoccupato

VIDEO
colonna Sinistra

Pompei, accoltellato ex sindaco. L’aggressore è un disoccupato

L'uomo aveva fatto insistenti e pressanti richieste di lavoro

Napoli (TMNews) – Ferito a coltellate l’ex sindaco di Pompei Claudio d’Alessio: i carabinieri di Torre Annunziata hanno arrestato per tentato omicidio un 51enne, disoccupato. D’Alessio è stato soccorso e portato alla Clinica Maria Rosaria di via Colle San Bartolomeo a Pompei, da dove è stato poi trasferito all’ospedale Cardarelli di Napoli in via precauzionale. Una delle coltellate, infatti, avrebbe sfiorato la pleura del polmone destro. Le sue condizioni non destano preoccupazione. L’aggressore ha colpito in pieno centro, in via Roma, vicino allo studio dell’avvocato D’Alessio. L’uomo l’ha avvicinato e gli ha sferrato una coltellata, poi è fuggito ma è stato rintracciato e arrestato dai carabinieri. “Alla base del gesto – spiegano i carabinieri – sembra ci siano insistenti e pressanti richieste di lavoro”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su