Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Per 1 famiglia su 2 la Tasi sarà più cara dell’Imu

VIDEO
colonna Sinistra

Per 1 famiglia su 2 la Tasi sarà più cara dell’Imu

L'acconto il 16 ottobre per 15 milioni di proprietari di casa

Roma (TMNews) – Saranno 15 milioni i proprietari di casa che il 16 ottobre dovranno versare l’acconto della Tasi che per una famiglia su due sarà più cara dell’Imu. Questo il calcolo fatto dalla Uil secondo cui il costo medio della Tasi nelle città campione è di 219 euro a fronte dei 223 euro pagati nel 2012. Sono 7.744 i Comuni che hanno rispettato i termini, tra cui tutti i capoluoghi di provincia, a eccezione di Crotone e di Enna. Pertanto, a ottobre oltre 15 milioni di persone saranno chiamate a versare l’acconto della Tasi sulla prima casa, cui si aggiungeranno anche, in molti comuni, gli inquilini che dovranno pagare con una quota che varia dal 10% al 30%.E’ vero che il costo della Tasi nelle Città campione è di 219 euro medi, a fronte dei 223 euro pagati con l’Imu nel 2012, ma la distribuzione della nuova tassa è meno equa: pagherà un po di più chi prima era esente o pagava cifre basse.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su