Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Landini: Renzi non meglio predecessori se continua lavoro sporco

VIDEO
colonna Sinistra

Landini: Renzi non meglio predecessori se continua lavoro sporco

"Così non ci fa uscire da crisi e si mette contro lavoratori"

Milano (TMNews) – Per il segretario della Fiom, Maurizio Landini, il premier Matteo Renzi non può far meglio degli ultimi tre predecessori a Palazzo Chigi se continua il loro “lavoro sporco” fatto di provvedimenti dettati dai vincoli europei. “Allo stato – ha detto a margine di un convegno su lavoro e legalità organizzato dal suo sindacato – non riesco a vedere come possa Renzi fare delle cose diverse. C’è una battaglia da fare, non mi pare abbia posto il problema di aprire una discussione su nuove forme di funzionamento della Bce o su come possano ripartire gli investimenti. Non vorrei, da quello che leggo sui giornali, che adesso la vera riforma strutturale sia la completa cancellazione dell’articolo 18. Se questa fosse la grande riforma che si porta in Europa sarebbe la follia. Se i diritti vengono venduti per un po’ di soldi siamo semplicemente dentro la logica che in questi anni ci ha portato al disastro”. “Le vere riforme non sono queste. Se Renzi fa semplicemente la prosecuzione del lavoro sporco dei predecessori, non solo non usiamo dalla crisi, ma in questo modo si mette contro i lavoratori e le lavoratrici di questo Paese” ha concluso Landini.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su