Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Assolombarda: aumentano i contratti di apprendistato

VIDEO
colonna Sinistra

Assolombarda: aumentano i contratti di apprendistato

Convegno a Milano su come migliorare ulteriormente lo stumento

Milano (TMNews) – Apprendistato come strada per l’accesso dei giovani al mondo del lavoro. E’ una via percorribile, uno strumento che funziona: lo confermano i dati dell’Osservatorio Assolombarda risorse umane. Se nel 2012 la diminuzione di apprendisti rispetto al 2008, anno di inizio della crisi, era arrivata al -59%, grazie all’inversione di tendenza registrata nel 2013 il gap si è ora ridotto a un più contenuto -15%. Ma c’è di più: per le imprese aderenti ad Assolombarda l’apprendistato è l’unica forma contrattuale flessibile in aumento nel 2013 rispetto all’anno precedente. Come spiega Michele Angelo Verna, direttore generale di Assolombarda.”Abbiamo sempre pensato all’apprendistato come strumento principe per i giovani per entrare nel mondo del lavoro perchè è l’unico contratto che mette al centro la formazione del giovane e consente all’imprenditore, con una procedura che è stata semplificata, di testare il giovane e insegnare il mestiere. Finalmente, dopo un anno di lavoro, il governo ha recepito molte delle nostre istanze. Finalmente i numeri in Lombardia e a Milano stanno crescendo a proposito dell’utilizzo di questo strumento”.Nel corso del convegno “Un Jobs act vicino alle imprese: proposte per un apprendistato semplice”, Assolombarda ha messo a confronto imprese e istituzioni sui temi dell riforma del mercato del lavoro in generale e in particolare sull’apprendistato, tipologia contrattuale per la quale, come emerso durante il convegno, è possibile e necessario perseguire ulteriori miglioramenti.”E’ chiaro che noi sia a livello regionale sia a livello di cornice statale vogliamo procedere sulla strada della semplificazione e della riduzione degli oneri per le imprese. Crediamo che con un’ulteriore riduzione degli oneri e una ulteriore semplificazione questo strumento possa essere la risposta, o una delle principali risposte, al tema della disoccupazione giovanile”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su