Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Ue, Padoan: rispetteremo impegni presi, ma quadro macro diverso

VIDEO
colonna Sinistra

Ue, Padoan: rispetteremo impegni presi, ma quadro macro diverso

Target 2,6% era obiettivo compatibile in quadro diverso

Milano, (TMNews) – L’Italia rispetterà gli impegni presi con l’Europa. Lo ha dichiarato il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, facendo il suo ingresso alla riunione dell’Eurogruppo. “Come la stessa Bce ammette nel bolletino il quadro macro è molto peggiore di sei mesi fa e c’è un’ovvia meccanica implicazione per i conti pubblici, noi rispetteremo gli impegni presi”, ha detto Padoan. “Il target del 2,6% – ha aggiunto – era l’obiettivo compatibile con un quadro macro diverso, lo ripeto: noi rispetteremo i vincoli”.A chi gli ha chiesto se il rispetto del vincolo del 2,6% nel rapporto deficit-Pil volesse dire una manovra correttiva, Padoan ha così risposto: “Stiamo lavorando alla legge di stabilità che, per definizione, impatta sui conti, quando avremo i numeri sarete i primi a saperlò.L’Europa “deve mettere l’occupazione e la crescita al centro”. Lo ha dichiarato il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan facendo il suo ingresso alla riunione dell’Eurogruppo. “C’è una forte convergenza sull’idea che gli investimenti sono essenziali in tutta Europa per la crescita” – ha spiegato Padoan.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su