Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Cgil Campania: tenuta sociale a rischio, verso autunno caldo

VIDEO
colonna Sinistra

Cgil Campania: tenuta sociale a rischio, verso autunno caldo

Alfonso Viola: Pil giù -15% dal 2008, situazione esplosiva

Napoli (TMNews) – Si annuncia un autunno caldo in Campania. A lanciare l’allarme è la Cgil sulla scorta di dati preoccupanti come la caduta del pil del 15 per cento dal 2008 ad oggi. Secondo Alfonso Viola, della segreteria Cgil della Campania il rischio di scontri è reale. “E’ una situazione esplosiva che richiede azioni coerenti da parte del governo della regione Campania.Ci troviamo di fronte a difficoltà molto complesse. Ci sono delle vertenze che non trovano sbocco positivo. Ci sono quindi delle situazioni che possono portare a problemi di tenuta della coesione sociale”. Anche la Campania non fa eccezione ai dati sull’aumento esponenziale della disoccupazione. Particolarmente colpiti dalla crisi industriale il settore metalmeccanico e manifatturiero. Sono 35mila i lavoratori interessati agli ammortizzatori sociali. “Ci troviamo di fronte a una complessità di questioni che possono essere affrontate solo con una azione integrata e sinergica tra governo nazionale, regione Campania e istituzioni locali. La Cgil farà la sua parte nelle prossime settimane: la definizione dell’accordo di partenariato sui fondi strutturali 2014-2020 possano essere l’occasione per rilanciare il progetto Campania”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su