Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Alleanza Alitalia-Etihad, da arabi investimenti per 1,8 miliardi

VIDEO
colonna Sinistra

Alleanza Alitalia-Etihad, da arabi investimenti per 1,8 miliardi

Hogan ottimista, obiettivo compagnia tornare all'utile nel 2017

Roma (TMNews) – Alleanza strategica tra Alitalia e la compagnia araba Etihad. Le due società, dopo mesi di trattativa, hanno firmato finalmente l’accordo con cui il gruppo di Abu Dhabi acquisirà il 49% di Alitalia, con un investimento totale di quasi 1,8 miliardi. Un’operazione su cui è molto ottimista l’amministratore delegato di Alitalia, Gabriele Del Torchio.”Siamo qui a celebrare qualcosa che è molto più di un fidanzamento: siamo qui a celebrare e ad avviare un’alleanza strategica importante e fondamentale”. Il matrimonio con Etihad garantirà un futuro alla compagnia italiana, dopo l’esperienza poco fortunata dei ‘capitani coraggiosi’, che nel 2008 hanno rilevato la vecchia Alitalia guidati dal presidente Roberto Colaninno. “L’operazione che abbiamo fatto oggi con Etihad ‘is difficult ma is not impossible’. E infatti siamo riusciti a raggiungere il primo livello: adesso a noi compete fare anche il secondo, il terzo e il quarto livello”. Le nozze con Abu Dhabi sono accompagnate da un aumento di capitale da 300 milioni e dovranno essere approvate dalla commissione europea. L’obiettivo per Alitalia è tornare all’utile nel 2017 e il numero uno di Etihad, James Hogan, è molto fiducioso sul successo dell’alleanza.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su