Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Reclutavano migranti via Facebook, arrestati 7 scafisti egiziani

VIDEO
colonna Sinistra

Reclutavano migranti via Facebook, arrestati 7 scafisti egiziani

Trasportati quasi trecento stranieri, 2700 dollari a traversata

Ragusa (TMNews) – Per cercare “clienti”, cioè immigrati in cerca di un modo per entrare in Europa, offrivano passaggi via mare su Facebook. Costo per la breve ma lucrosa traversata dalle coste del nord Africa a quelle italiane: 2.700 dollari, bambini compresi nel prezzo.Sono sette i cittadini egiziani arrestati dalla polizia di Ragusa con l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Avrebbero fatto entrare, eludendo i controlli di frontiera, quasi trecento migranti di origini siriane, egiziane e del centro Africa, di cui quasi 100 minori e molti neonati.Secondo la testimonianza di un migrante, la notizia della possibilità di raggiungere illegalmente l’Europa appariva su una pagina del social network dedicata ai rifugiati siriani nel mondo, attraverso la quale era possibile mettersi in contatto con gli scafisti.Dall’inizio dell’anno sono 87 gli scafisti arrestati dalla polizia italiana.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su