Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Pestaggio dei clochard a Genova, arrestato senza tetto slovacco

VIDEO
colonna Sinistra

Pestaggio dei clochard a Genova, arrestato senza tetto slovacco

Non fu un raid xenofobo, si cercano i 3 complici dei responsabili

Genova (TMNews) – Non un raid xenofobo, come ipotizzato in un primo momento, ma una lite tra senzatetto per aggiudicarsi una zona redditizia per chiedere l’elemosina. Sarebbe questo il motivo dell’aggressione contro 4 clochard slovacchi che dormivano su un marciapiede, avvenuta la notte dello scorso 25 gennaio sotto i portici di piazza Piccapietra, nel centro di Genova. Uno dei presunti autori del pestaggio, un pregiudicato slovacco di 24 anni, connazionale degli aggrediti, è stato arrestato dalla polizia per tentato omicidio premeditato pluriaggravato e porto abusivo di oggetti atti ad offendere, in concorso con 3 complici da identificare. Nicola Piacente, pm tribunale di Genova.”Le vittime, colpite nel sonno alla testa e all’addome con mazze, bastoni, manganelli e tubi innocenti, avevano fratture multiple al viso, alle mani e alle braccia”. Ad incastrare l’arrestato il Dna su un passamontagna abbandonato vicino al luogo dell’aggressione.-L’uomo fermato è in carcere dallo scorso 15 luglio per aver colpito al viso ripetutamente con una catena di metallo un passante con cui aveva avuto una discussione. Indagini sono in corso per individuare gli altri componenti del gruppo di aggressori.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su