Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Falso cieco scoperto e filmato dalla Gdf a Pontedera

VIDEO
colonna Sinistra

Falso cieco scoperto e filmato dalla Gdf a Pontedera

Incassava assegno d'accompagnamento, ma portava figlia a scuola

Pontedera (PI) (TMNews) – Per lo Stato quest’uomo di 56 anni di Pontedera, in provincia di Pisa, era un non vedente a tutti gli effetti. Un disabile che per questo, da quattro anni, incassava l’indennità di invalidità civile oltre a quella di accompagnamento, ma la Guardia di Finanza l’ha scoperto mentre passeggiava da solo, accompagnava la figlia minore a scuola e, sempre da solo, faceva acquisti nei negozi scegliendo con cura i prodotti e controllando, al momento di pagare, che che gli fosse restituito il resto corretto. Ora è accusato di truffa ai danni dello Stato e gli sono stati sequestrati beni per risarcire l’Erario di oltre 47.000 incassati illegittimamente. Dal 2011 il falso cieco riceveva infatti un assegno di circa 1.200 euro al mese. Il tutto dopo essere riuscito a simulare un grave stato di invalidità e a farsi riconoscere dalla Asl di Pisa i benefici previsti dalla legge per i non vedenti.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su