Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Nasce Wecc, club di diplomatici al servizio dell’Expo 2015

VIDEO
colonna Sinistra

Nasce Wecc, club di diplomatici al servizio dell’Expo 2015

Punta a aumentare relazione e opportunità legate a esposizioni

Milano (TMNews) – Un gruppo di diplomatici, imprenditori e funzionari pubblici impegnati nell’organizzazione dell’Expo 2015 ha deciso di fare squadra per aumentare le opportunità e le relazioni legate all’esposizione universale di Milano e a quelle successive. Il risultato è il World Expo Commissioners Club, che ha inaugurato in piazza del Duomo a Milano la sua prima sede. Quanto agli obiettivi li ha elencati il sindaco Giuliano Pisapia:”Nuove partnership tra pubblico e privato, nuovi incontri e momenti di amicizia tra Paesi che talvolta non dialogano tra di loro e l’allargamento insieme delle reti di iprese che possono fare ricco il nostro Pianeta e, insieme ai lavoratori, fare ricco il nostro futuro”.La sede milanese servirà nei prossimi mesi a organizzare riunioni, conferenze stampa e incontri con istituzioni italiane e imprese che vogliono presentarsi ai singoli Paesi. L’obiettivo del Club è però quello di andare oltre il 2015:”Quella di oggi è una tappa verso il futuro, un piccolo tassello di un mosiaco molto più grande, che è l’esposizione universale, i suoi padiglioni, ma soprattutto i dibattiti di Expo 2015: la lotta contro la fame nel mondo e per un’alimentazione sana, l’impegno di tutti perché si possa fare un passo in avanti non solo nei rapporti tra le imprese, ma anche tra i Paesi poveri e ricchi”. Il Club aprirà presto una sede anche ad Astana, in Kazakistan, dove si terrà l’Expo internazionale del 2017 e a Dubai che si è aggiudicata l’esposizione universale del 2020.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su