Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Arrestato per corruzione ex direttore Agenzia entrate Campania

VIDEO
colonna Sinistra

Arrestato per corruzione ex direttore Agenzia entrate Campania

Ai domiciliari nell'ambito di un'indagine della Dda di Napoli

Napoli, (TMNews) – In manette l’ex direttore regionale dell’Agenzia delle Entrate in Campania. Enrico Salvatore Sangermano è finito agli arresti domiciliari con l’accusa di corruzione, concussione, abuso d’ufficio e falso ideologico in atti pubblici. Il gip ha disposto la misura dei domiciliari anche per l’imprenditrice Silvana Pane. Le ordinanze sono state eseguite dalla Gdf. L’inchiesta è condotta dalla Dda di Napoli.Le indagini sono partite da alcuni provvedimenti di ‘annullamento in autotutela’ disposti da Sangermano a favore di società di un gruppo che fa capo a Fedele Ragosta, destinatario di misure cautelari nella primavera del 2012. Un altro capo di imputazione riguarda un provvedimento a favore di un parrucchiere di Roma che ha ottenuto un annullamento anomalo in autotutela di un avviso di rettifica e liquidazione. Le indagini hanno inoltre fatto emergere casi di false presenze in servizio, spesso correlate da un uso improprio del badge, nonché irregolarità nello svolgimento di un concorso interno gestito dalla Direzione regionale Campania per il quale Sangermano rivestiva la funzione di presidente della commissione esaminatrice.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su