Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Expo 2015: edizione più green grazie al legno certificato

VIDEO
colonna Sinistra

Expo 2015: edizione più green grazie al legno certificato

Legname per padiglioni garantiti Pefc per sostenibilità

Milano (TMNews) – L’Expo 2015: edizione green nel tema, ma anche nei materiali usati. Gran parte del legno utilizzato nelle strutture e negli allestimenti dei padiglioni sarà infatti certificato Pefc, l’ente che – avvalendosi di organismi di verifica terzi – garantisce che l’intera filiera del legno, dalla foresta al prodotto finito, sia gestita in conformità di standard internazionali di sostenibilità ambientale, economica, e sociale.Antonio Brunori, segretario generale Pefc”Per l’Expo 2015 molto del legname avrà una certificazione. Non soltanto per il Padiglione Italia per il quale alcune Regioni stanno costruendo dei moduli interni con legno proveniente da foreste italiane. Ci sono altri padiglioni come quello austriaco e quello malese che hanno già dato garanzia che il legname avrà il marchio Pefc. Questo vuol dire che anche Expo potrà dire che è stato costruito con legame che ha rigenerato altre foreste”.La scelta di utilizzare legno certificato da parte dei diversi attori dell’Expo è dettata da gli stessi valori espressi dal tema dell’esposizione: nutrire il pianeta ovvero rispettare il pianeta.Ma legno e sostenibilità non è però un rapporto automatico o scontato. In Europa, per esempio, oltre il 20 per cento del legno utilizzato nelle diverse attività è di provenienza addirittura illegale.Per avere la garanzia del rispetto della natura e delle persone bisogna quindi essere sicuri che materiali e prodotti siano certificati.”All’Expo – conclude Brunori – bisogna trovare il marchio Pefc dovunque c’è il legno perché questo è garanzia di sostenibilità, di futuro per la popolazione delle aree da cui viene il legname, di economia, e dei diversi aspetti sociali rispettati e tutelati”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su