Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Manifestazioni violente a Palermo: in manette 3 dipendenti Gesip

VIDEO
colonna Sinistra

Manifestazioni violente a Palermo: in manette 3 dipendenti Gesip

Rappresentano la "frangia violenta" dei manifestanti

Palermo, (TMNews) – Tre dipendenti della Gesip, l’azienda di servizi del Comune di Palermo, sono stati arrestati dalla Digos, perché ritenuti capi e organizzatori di violente manifestazioni di protesta non autorizzate. Le accuse sono per danneggiamento, interruzione aggravata di pubblico servizio e resistenza a pubblico ufficiale.Gli episodi, accaduti tra il 2011 ed il 2013, si sono verificati nel contesto della vertenza sindacale della Gesip come spiega il dirigente della Digos Egidio di Giannantonio.”Loro gestivano la frangia più violenta all’interno della società o comunque dei più esagitati all’interno della società stessa”.Con la violenza e la coercizione, avrebbero turbato le trattative e le relazioni industriali tra le parti sociali in causa.Tra gli episodi più eclatanti, i blocchi stradali e ferroviari con conseguente interruzione del traffico, le violente occupazioni di uffici comunali e della sede stessa della Gesip.La società partecipata del Comune di Palermo ora è in liquidazione.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su