Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Lezione “sul campo” per 10 studenti Luiss in Kosovo

VIDEO
colonna Sinistra

Lezione “sul campo” per 10 studenti Luiss in Kosovo

Visita al Comando Nato e al generale Farina

Roma (TMNews) – Dieci studenti della Luiss School of Government accompagnati dal direttore generale dell’Ateneo Giovanni Lo Storto e dall’ammiragio Donato Marzano dello Stato Maggiore Difesa sono volati a Pristina in Kosovo per visitare il Comando Nato e ricevere dal suo comandante, il Generale di Divisione italiano Salvatore Farina,una lezione direttamente sul campo sul ruolo della Difesa in uno degli scenari internazionali più significativi. “Il nostro obiettivo è sempre lo stesso – dice il direttore generale Luiss Lo Storto al rientro in Italia – contaminazione: cioè dare agli studenti la possibilità di conoscere la realtà con la quale si misureranno quando avranno finito di studiare. Questa delle Forze armate è una realtà molto importante: oggi abbiamo visitato un teatro molto fondamentale. In Kosovo abbiamo trovato una organizzazione straordinaria e gli studenti, che stanno studiando relazioni internazionali, hanno avuto la grande opportunità di vedere che cosa è la pratica rispetto a quello che studiano sui libri”. “Con la Luiss – dice l’ammiraglio Donato Marzano – è partita questa iniziativa tesa a far conoscere il lavoro dei nostri uomini all’estero e a far incontrare quelli che saranno i dirigenti del futuro sia del mondo privato sia del pubblico con gli esponenti delle Forze Armate. Sono occasioni d’incontro a cui lo Stato maggiore difesa e le Forze armate tengono da tempo”. “E’ stato veramente fantastico, perchè abbiamo visto sul campo quello che studiamo sui libri” ha commentato una studentessa. “E’ stato bellissimo toccare con mano il lavoro dei militari e poter fare domande a persone di rilievo che si trovano sul campo” afferma un’altra studentessa. “Abbiamo visto come funziona dell’interno una missione internazionale e uno spaccato della storia degli ultimi 15 anni che avrà una grande importanza per la mia carriera futura”. conclude uno studente.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su