Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Fisco e semplificazioni, 730 precompilato a casa dal 2015

VIDEO
colonna Sinistra

Fisco e semplificazioni, 730 precompilato a casa dal 2015

Due decreti approvati in Cdm, c'è riforma del catasto

Roma, (TMNews) – Parola d’ordine semplificazione. Il Consiglio dei ministri approva due decreti legislativi in materia con una serie di norme su dichiarazione dei redditi, catasto e sanità. “Lo Stato è amico dei cittadini” dice in conferenza stampa il ministro per le Riforme, Maria Elena Boschi: “A partire dal 2015 oltre 30 milioni di italiani riceveranno a casa la dichiarazione dei redditi pre-compilata dallo Stato. Ovviamente potranno essere reinviate con eventuali correzioni”.Una misura rivolta a lavoratori dipendenti e pensionati, che riguarda 30 milioni di italiani, anche se la semplificazione, precisa il ministro, coinvolge anche professionisti e società. Dal 2016 nella dichiarazione dei redditi precompilata compariranno anche le spese mediche grazie al tesserino sanitario. Le misure approvate non riguardano solo il fisco. “Inoltre inizierà il percorso di riforma del catasto con l’istituzione delle commissioni che andranno a rivedere i parametri”.Il Consiglio dei ministri ha approvato anche un decreto del ministro Orlando per rispondere alle contestazioni della Corte di giustizia europea ed evitare procedure d’infrazione. Entro giugno arriveranno riforma della giustizia e del terzo settore.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su