Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Rinnovabili e risparmio energia, una sfida per pubblico e privato

VIDEO
colonna Sinistra

Rinnovabili e risparmio energia, una sfida per pubblico e privato

Obiettivo ridurre spese e consumi puntando sul green

Milano, (TMNews) – Sviluppare energie rinnovabili ed efficienza energetica in un contesto reso più difficile dalla crisi economica: una sfida che accomuna il settore pubblico e quello privato, che puntano a ridurre i consumi e a sviluppare allo stesso tempo tecnologie green. Protagonisti ed esperti del settore si confrontano al Palazzo delle Stelline di Milano dell’edizione 2014 di RisorseComuni, evento promosso da Anci Lombardia e organizzato da Ancitel. Nel pubblico i Comuni hanno l’obiettivo, fissato a livello europeo, di tagliare le emissioni di Co2 del 20% entro il 2020. Nel privato Telecom Italia, secondo consumatore di energia del Paese, punta a ridurre i consumi di un Terawattora all’anno al 2016. Le strategie sono tre, come spiega Giovanni Carlo Baldi: “La prima è la riduzione della spesa con il controllo delle fatture emesse, la seconda è l’auto produzione cioè dotarsi di infrastrutture che producano energia elettrica come il fotovoltaico, la terza è la riduzione dei consumi propriamente detta”.Tra i progetti già realizzati da Telecom c’è la sostituzione di oltre 350mila lampadine con il LED negli spazi comuni delle sedi dell’azienda, che ha permesso di ridurre i consumi di 28 GWh all’anno. Le amministrazioni pubbliche si affidano alle ESCo (Energy Service company), soggetti specializzati che curano tutte le fasi di un progetto, che si tratti di illuminazione pubblica o di riscaldamento delle scuole: si va dal reperimento delle risorse alla fase finale di operatività e manutenzione.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su