Header Top
Logo
Venerdì 17 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Sgomberato il Buridda a Genova, i laboratori vanno in piazza

VIDEO
colonna Sinistra

Sgomberato il Buridda a Genova, i laboratori vanno in piazza

Dopo la chiusura del centro sociale continuano le attività

Genova, (TMNews) – Una palestra di boxe, una di giocoleria e di arti circensi, un campo da pallacanestro, un laboratorio di serigrafia, una web radio, una cantina con i vini di alcuni piccoli produttori della zona ed il fab lab con la sua stampante 3D. Sono solo alcune delle attività e dei laboratori che i giovani del centro sociale Buridda di Genova hanno portato in piazza per mostrare alla cittadinanza quello che accadeva all’interno dell’ex facoltà di Economia di via Bertani prima dello sgombero dallo scorso 4 giugno, come spiega l’attivista Enrico Tommaso: “I laboratori sono sempre stati la casa dei ragazzi e hanno dato la possibilità a tutti di realizzare i propri sogni, i laboratori sono l’espressione più chiara del lavoro che abbiamo svolto in tutti questi anni”.L’iniziativa, che ha suscitato la curiosità e l’interesse di molti genovesi, è stata organizzata dopo i cortei di protesta e l’assedio pacifico al palazzo del Comune della scorsa settimana.”Questa solidarietà ci dà la forza di continuare perchè significa che la città o buona parte di essa ha capito il nostro lavoro e lo ha apprezzato”.Tra i fiori all’occhiello del centro sociale Buridda c’è il fab lab, un laboratorio gestito da studenti universitari di chimica e ingegneria e da alcuni ingegneri meccanici che lavorano all’Istituto Italiano di Tecnologia, che mettono a disposizione di tutti il loro sapere.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su