Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Funerale multireligiosi per i 17 migranti morti in Sicilia

VIDEO
colonna Sinistra

Funerale multireligiosi per i 17 migranti morti in Sicilia

Un testimone: nel naufragio disperse 249 persone

Catania, (TMNews) – Funerali multireligiosi per i 17 migranti morti nel barcone affondato a largo delle coste libiche il 12 maggio scorso. Il sindaco di Catania Bianco ha annunciato che “la prossima settimana ci sarà l ultimo, commosso gesto di solidarietà da parte di una città che in questi mesi terribili non si è mai sottratta al dovere dell accoglienza”. La decisione del comune arriva dopo che il presidente della Comunità islamica di Sicilia Kheit Abdelhafid e il presidente dell’associazione dei siropalestinesi in Italia Hannoun Mohammad avevano denunciato il silenzio delle istituzioni e la mancata celebrazione delle esequie.”Nessun funerale significa nessun rispetto per l’umanità”.”Questo non va bene affatto per dare almeno dignità a questi morti”.Le 17 bare che sono già state saldate nella camera mortuaria del cimitero di Catania, il Comune si farà carico anche della tumulazione. Intanto, secondo un superstite eritreo, i dispersi dell’ultima strage del mare sarebbero molti di più dei dieci accertati dalla Procura di Catania. Nawal Sofie è l’interprete che lo ha incontrato:”Lui parla di un numero alto di bambini e dà un numero molto dettagliato: 249 persone. Io ovviamente gli ho chiesto ma come fai ad essere così sicuro? Lui mi ha detto che prima della partenza erano tutti insieme e hanno fatto una conta, quindi quelli che mancano all’appello sono 249 persone.”

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su