Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Enel: con Enabling Electricity energia a 2 milioni di persone

VIDEO
colonna Sinistra

Enel: con Enabling Electricity energia a 2 milioni di persone

Progetto segue Sustainable Energy for all lanciato dall'Onu

Milano (TMNews) – Da strumento di filantropia e comunicazione a driver strategico nella gestione del business, integrato nel piano industriale. E’ la Corporate Social Responsability, che per Enel ha un ruolo sempre più strategico come ha spiegato al Festival dell’Energia a Milano la responsabile della struttura Marina Migliorato.”Il programma Enabling Electricity è il grande programma di sostenibilità del gruppo che risponde all’appello lanciato da Ban Ki Moon a New York nel 2011 che si chiama Sustainable Energy for All che tradotto significa che al mondo ci sono 1,3 miliardi di persone che non hanno elettricità e quindi non possono avere sviluppo e più di 2 miliardi di persone che hanno difficoltà sia a pagare l’elettricità sia servizi elettrici molto scadenti. Questo è un presupposto del non sviluppo quindi bisogna agire sulla lotta alla povertà per dare elettricità”.Nato con l’obiettivo di aiutare 2 milioni di persone entro fine 2014, Enabling Electricity ha centrato il risultato già a fine 2013 grazie a più di 30 progetti attivi in 20 paesi. Fra questi, la partnership con l’Ong indiana Barefoot Collegge che ha l’obiettivo di trasformare in ingegneri solari le donne di 8 paesi sudamericani e i programmi Ecoelce e Ecoampla in Brasile e Ecochilectra in Cile che puntano a stimolare la raccolta e il riciclaggio di rifiuti che vengono poi trasformati in sconti sulle bollette.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su