Header Top
Logo
Sabato 22 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
VIDEO
colonna Sinistra

Debito pubblico record a marzo a 2.120 mld

Banca d'Italia: le entrate salgono del 5,8%, a 27,6 mld

Roma, (TMNews) – Debito pubblico record a marzo e aumento delle entrate tributarie. Secondo i dati della Banca d’Italia, il debito delle Amministrazioni pubbliche è salito in marzo di 12,8 miliardi, raggiungendo un nuovo massimo a 2.120 miliardi mentre le entrate sono salite del 5,8% a 27,6 miliardi.L’incremento del debito pubblico, stando ai dati, è stato inferiore al fabbisogno delle Amministrazioni pubbliche (17,8 miliardi). Il debito delle Amministrazioni centrali è aumentato di 13,6 miliardi, quello delle Amministrazioni locali è diminuito di 0,9 miliardi e quello degli Enti di previdenza è aumentato di 0,1 miliardi.Le entrate, tenendo conto di una disomogeneità nella contabilizzazione di alcuni incassi, sono state solo lievemente superiori a quelle dello scorso anno, spiega la Banca d’Italia.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su