Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Torna la voglia di casa a Milano, frena fuga verso la provincia

VIDEO
colonna Sinistra

Torna la voglia di casa a Milano, frena fuga verso la provincia

Per Makno mercato immobiliare in ripresa in tutta la metropoli

Milano (TMNews) – Dopo decenni di lenta emigrazione verso la provincia i milanesi tornano ad apprezzare i vantaggi di abitare in città. A dirlo non è ancora un aumento del numero dei residenti nel Comune capoluogo, ma una ricerca Makno di Mario Abis per Camera di commercio e Assimpredil-Ance che sembra anticipare una storica inversione di tendenza: “Se a metà degli anni Novanta c’era un 60% che se ne voleva andare, adesso siamo sotto il 30% che è un dato quasi endemico nelle città. Questo è tanto più significativo perché siamo in crisi economica”. La causa principale di questa rinnovata attrattività di Milano è la percezione di un miglioramento dei servizi, dai trasporti a quelli commerciali, che permette alla città ristretta di 1,3 milioni di abitanti di prendersi la rivincita sull’area metropolitana popolata da quattro milioni di persone, come evidenzia Claudio De Albertis, presidente di Assimpredil-Ance: “Prima si cercava il verde, la tranquillità. Oggi quello che conta è soprattutto la location, essere posti lungo le linee della metropolitana, questa è la prima scelta. Oggi c’è un problema di sicurezza, la gente si sente più sicura nei grandi centri urbani e poi la città offre certamente di più dal punto di vista del tempo libero, che è una componente importante”. Segnali di fiducia che si riflettono anche nel mercato immobiliare dove la percentuale di chi intende comprare casa nei prossimi due o tre anni sale dal 4% del 2012 al 10% del 2014 con una preferenza per appartamenti piccoli all’interno di grandi condomini.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su